Navigare Facile
Food
Offerte Hotel

Godega di Sant'Urbano, in Provincia di Treviso

Godega di Sant'Urbano

Godega di Sant'Urbano, in provincia di Treviso in Veneto, conta poco più di seimila abitanti (Godeghesi) e si estende su una superficie di circa ventiquattro chilometri quadrati così da accogliere pressochè duecentocinquanta abitanti per chilometro quadrato.

Trova collocazione nella parte orientale del Veneto, non lontano dalle Dolomiti, in un'area per lo più pianeggiante e confinante con i comuni di Gaiarine, di Colle Umberto, di Codognè, di San Fior, di Orsago e di Cordignano.

Include le frazioni di Pianzano e Bibano, centro di origine romana.

Godega di Sant'Urbano deriva il proprio nome dai Goti che si insediarono nella zona durante le invasioni barbariche sebbene in precedenza il territorio subì l'influenza di Veneti e Romani.

Se in passato viveva soltanto di pastorizia e agricoltura, oggi Godega di Sant'Urbano ha l'opportunità di contare altresì sull'industria con cui potenziare la propria economia.

Molteplici e peraltro di grande interesse storico e artistico sono le architetture religiose comprese anche nelle limitrofe frazioni: di Godega di Sant'Urbano ricordiamo la chiesa di Santa Margherita di Antiochia e il campanile, di Pianzano la cappella di San Giuseppe e la chiesa di San Lorenzo mentre di Bibano la chiesa di San Martino vecchia e la chiesa di San Martino nuova.

Da non perdere la vista delle ville caratteristiche del territorio veneto e i numerosi eventi che ravvivano Godega di Sant'Urbano: protagonista indiscussa è l'antica fiera di Godega di Sant'Urbano che da ormai parecchi anni rappresenta la maggiore manifestazione del posto.

Previsioni del Tempo